Prezzo oro e argento

Goud 55,79€
Argento 0,64€

In questa pagina troverai i prezzi attuali dell'oro e dell'argento. L'oro e l'argento sono una delle opzioni spesso scelte per proteggere la tua ricchezza dall'inflazione o addirittura per far crescere la tua ricchezza.

Esempio di prezzo dell'oro: 

Supponiamo di aver acquistato oro il 1 gennaio 2000 per 5000 euro. A quel tempo, il prezzo dell'oro era di circa 9500 euro al chilo.
Il 1 gennaio 2022 il prezzo dell'oro era già di 50.000 euro. Questa è una moltiplicazione di almeno il 500%. In media, ciò significa un ritorno di oltre il 22% all'anno sul tuo investimento. Il tuo patrimonio sarebbe aumentato da 5000 euro a 25.000 euro.


Esempio prezzo argento:

Supponiamo di aver acquistato argento per 1 euro il 2000 gennaio 5000. A quel tempo, il prezzo dell'argento era di 170 euro al chilo.
Il 1 gennaio 2022 il prezzo dell'argento era di circa 630 euro. Questa è una moltiplicazione di almeno il 370%. In media, ciò significa un ritorno di oltre il 16,5% all'anno sul tuo investimento.
Il tuo capitale sarebbe passato da 5000 euro a 18500 euro. 

Naturalmente, le prestazioni passate non possono garantire che ciò accada esattamente in futuro. Eppure questo fornisce un quadro ragionevole di come un investimento in oro e argento possa essere redditizio per la tua ricchezza. 

Qui troverai la nostra gamma di metalli preziosi.

Blog

Guglielmo III e la sua monetazione


Poiché al padre di Guglielmo III piaceva stare a Bruxelles, Guglielmo III sarebbe nato a Bruxelles nel 1817. Alla corte di lingua francese dove crebbe Guglielmo III, sarebbe stato principalmente chiamato Guillaume. Il nome completo di Guillaume era Willem Alexander Paul Frederik Lodewijk. Gli Alessandro e Paolo da cui prende il nome erano rispettivamente suo zio Alessandro I di Russia e suo nonno Paolo I di Russia; entrambi gli zar dei russi. Il resto dei nomi era popolare da secoli nei generi Orange e Nassau.

Leggi tutto ...

Guglielmo II e la sua monetazione


Alla corte olandese si parlava principalmente francese. Era il linguaggio pulito per distinguersi dalla mafia. Non sorprende quindi che Willem avesse una versione in lingua francese come soprannome: Guillot. Da ragazzo di due anni dovette fuggire con la sua famiglia dalla terra di cui sarebbe poi stato re; a Berlino in Prussia. Lì Guillot sarebbe cresciuto alla corte prussiana e avrebbe iniziato all'accademia militare all'età di undici anni. 

Leggi tutto ...

Guglielmo I e la sua moneta


Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, il re Guglielmo I non è il primo re dei Paesi Bassi. Quello era Luigi Napoleone. Questo fratello minore di Napoleone Bonaparte fu incoronato re d'Olanda dal dittatore pur sang. Lodewijk Napoleon doveva ancora conquistare il cuore degli olandesi. Dopo secoli di repubblica, divennero improvvisamente una monarchia.

Leggi tutto ...


Continuando, accetti la nostra informativa sulla privacy.