Guglielmo III e la sua monetazione


Poiché al padre di Guglielmo III piaceva stare a Bruxelles, Guglielmo III sarebbe nato a Bruxelles nel 1817. Alla corte di lingua francese dove crebbe Guglielmo III, sarebbe stato principalmente chiamato Guillaume. Il nome completo di Guillaume era Willem Alexander Paul Frederik Lodewijk. Gli Alessandro e Paolo da cui prende il nome erano rispettivamente suo zio Alessandro I di Russia e suo nonno Paolo I di Russia; entrambi gli zar dei russi. Il resto dei nomi era popolare da secoli nei generi Orange e Nassau.

Guglielmo II e la sua monetazione


Alla corte olandese si parlava principalmente francese. Era il linguaggio pulito per distinguersi dalla mafia. Non sorprende quindi che Willem avesse una versione in lingua francese come soprannome: Guillot. Da ragazzo di due anni dovette fuggire con la sua famiglia dalla terra di cui sarebbe poi stato re; a Berlino in Prussia. Lì Guillot sarebbe cresciuto alla corte prussiana e avrebbe iniziato all'accademia militare all'età di undici anni. 

Guglielmo I e la sua moneta


Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, il re Guglielmo I non è il primo re dei Paesi Bassi. Quello era Luigi Napoleone. Questo fratello minore di Napoleone Bonaparte fu incoronato re d'Olanda dal dittatore pur sang. Lodewijk Napoleon doveva ancora conquistare il cuore degli olandesi. Dopo secoli di repubblica, divennero improvvisamente una monarchia.

L'epoca romana e la sua monetazione

Ognuno ha la propria immagine dell'Impero Romano. Forse conosciuti per gli acquedotti ancora esistenti, i gladiatori nell'arena, i film sui romani con i loro imperatori, le armi e le armature o forse il grande commercio? Ma dove è iniziato tutto effettivamente?

(Piano) investire con le monete?


Questo vecchio appassionato di soldi lo prese molto alla lettera, quando questo collezionista seppe che era anche possibile investire il proprio pavimento del bagno con vecchi penny del periodo fiorino. (Ti piacerebbe anche realizzare un pavimento del genere? Leggi la versione dettagliata in fondo a come puoi investire un pavimento anche con le monete).

Blog

Guglielmo III e la sua monetazione


Poiché al padre di Guglielmo III piaceva stare a Bruxelles, Guglielmo III sarebbe nato a Bruxelles nel 1817. Alla corte di lingua francese dove crebbe Guglielmo III, sarebbe stato principalmente chiamato Guillaume. Il nome completo di Guillaume era Willem Alexander Paul Frederik Lodewijk. Gli Alessandro e Paolo da cui prende il nome erano rispettivamente suo zio Alessandro I di Russia e suo nonno Paolo I di Russia; entrambi gli zar dei russi. Il resto dei nomi era popolare da secoli nei generi Orange e Nassau.

Leggi tutto ...

Guglielmo II e la sua monetazione


Alla corte olandese si parlava principalmente francese. Era il linguaggio pulito per distinguersi dalla mafia. Non sorprende quindi che Willem avesse una versione in lingua francese come soprannome: Guillot. Da ragazzo di due anni dovette fuggire con la sua famiglia dalla terra di cui sarebbe poi stato re; a Berlino in Prussia. Lì Guillot sarebbe cresciuto alla corte prussiana e avrebbe iniziato all'accademia militare all'età di undici anni. 

Leggi tutto ...

Guglielmo I e la sua moneta


Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, il re Guglielmo I non è il primo re dei Paesi Bassi. Quello era Luigi Napoleone. Questo fratello minore di Napoleone Bonaparte fu incoronato re d'Olanda dal dittatore pur sang. Lodewijk Napoleon doveva ancora conquistare il cuore degli olandesi. Dopo secoli di repubblica, divennero improvvisamente una monarchia.

Leggi tutto ...


Continuando, accetti la nostra informativa sulla privacy.